Birmania

Birmania: altri 12 morti, il bilancio sale a 247 vittime

SDA

21.3.2021 - 08:36

Secondo l'ong durante le proteste di ieri - nella foto Yangon - sono stati uccisi 6 manifestanti.
Keystone

Almeno altri 12 manifestanti sono morti in Birmania in seguito alle continue proteste anti-golpe in corso nel paese: lo rende noto l'Associazione per l'assistenza ai prigionieri politici (Aapp). Il bilancio sale così ad almeno 247 vittime.

SDA

21.3.2021 - 08:36

Secondo l'organizzazione non profit per la difesa dei diritti umani basata in Thailandia, sei persone sono state uccise ieri dalle forze di sicurezza tra Yangon, Bago e la regione di Magway, mentre le altre sei erano morte nei giorni scorsi e sono state aggiunte al conteggio. Fino a ieri, ha inoltre reso noto l'ong, erano state arrestate 2'345 persone.

Proseguono intanto le proteste: la notte scorsa i manifestanti, tra cui molti medici in camice bianco, hanno marciato a Mandalay contro la repressione omicida della giunta militare.

SDA