Bolsonaro: «Più armi ai cittadini per ridurre la violenza»

SDA

1.10.2021 - 19:30

Secondo il presidente brasiliano Jair Bolsonaro il possesso di armi da parte della popolazione impedisce l'aumento della violenza.
Keystone

Il presidente brasiliano, Jair Bolsonaro, ha assicurato che il possesso di armi da fuoco da parte della popolazione civile impedisce l'aumento della violenza.

SDA

1.10.2021 - 19:30

L'affermazione è stata fatta criticando l'ex capo dello Stato, Luiz Inacio Lula da Silva – suo probabile avversario alle elezioni del 2022 – per aver annunciato che in caso di vittoria proporrà il ritiro di tale provvedimento.

«Quante più armi meno violenza: Lula ha appena detto che disarmerà» i cittadini. «La sinistra afferma che le persone non mangiano armi, ma fagioli: quindi, se qualcuno ti viene a sparare in casa tua, loro propongono di difendersi a colpi di fagioli», ha dichiarato stamani Bolsonaro.

Le parole del leader di estrema destra hanno fatto seguito a una riunione con il ministro dell'Economia, Paulo Guedes, per analizzare le misure in grado di frenare l'aumento del prezzo della benzina, che sta contribuendo anche al rialzo dell'inflazione.

SDA