Brasile: elezioni comunali, inchiesta su attacchi hacker

SDA

17.11.2020 - 13:45

Il presidente brasiliano Jair Bolsonaro evoca brogli alle elezioni comunali
sda

Il presidente brasiliano, Jair Bolsonaro, ha affermato che il risultato delle elezioni comunali di domenica, dove sono stati sconfitti i suoi alleati, non pregiudica la sua intenzione di puntare alla rielezione alle presidenziali del 2022.

Il capo dello Stato è poi tornato a ventilare l'ipotesi che ci siano state frodi negli spogli, dopo un'inchiesta aperta su presunti attacchi informatici.

«Le elezioni comunali non sono correlate alle presidenziali: non sono preoccupato per il 2022, è un problema per gli altri», ha aggiunto Bolsonaro.

Intanto il giudice Roberto Barroso, a capo del Tribunale superiore elettorale (Tse), ieri ha annunciato l'avvio di indagini sugli attacchi di hacker al sistema di conteggio e contro le «milizie digitali» che vogliono «screditare le istituzioni e chiedere il ritorno della dittatura».

Tornare alla home page

SDA