Canada

Canada: il parlamento approva lo stato d'emergenza chiesto da Trudeau

SDA

22.2.2022 - 15:54

Stato di emergenza in Canada per gestire le proteste
Keystone

Il parlamento del Canada ha approvato la decisione del governo di imporre lo stato d'emergenza per gestire le proteste delle ultime settimane contro le misure anti-Covid. La mozione è passata grazie al sostegno dei Liberali e del New Democratic Party.

SDA

22.2.2022 - 15:54

Contrari il partito Conservatore all'opposizione e i nazionalisti del Quebec.

L'approvazione arriva proprio all'indomani dello sgombero dei cosiddetti 'Convogli della libertà' da parte della polizia ma il premier Justin Trudeau ha sottolineato che l'emergenza non è ancora finita e la situazione nel Paese è «ancora delicata».

Con l'Emergencies Act, il governo ha imposto il divieto di assemblea pubblica in alcune aree di Ottawa e ha congelato almeno 76 conti di persone legate alle proteste, per un totale di 3,2 milioni di dollari canadesi (2,5 milioni di dollari). Il provvedimento, che era stato usato soltanto una volta in tempo di pace dal padre del premier, Pierre Elliot Trudeau, nell'ottobre del 1970, scadrà tra trenta giorni se non sarà rinnovato. Il premier ha sottolineato che si tratta di misure «temporanee» e «mirate».

SDA