Colombia

Colombia, i favoriti vincono le primarie per le presidenziali

SDA

14.3.2022 - 08:29

Il senatore Gustavo Petro è fra i vincitori delle primarie per le presidenziali in Colombia.
Keystone

I favoriti hanno vinto le primarie in vita delle elezioni presidenziali in Colombia, il cui primo turno si svolgerà il 29 maggio prossimo.

SDA

14.3.2022 - 08:29

Il senatore Gustavo Petro per la coalizione di sinistra Pacto Histórico, l'ex sindaco di Medellín, Fico Gutiérrez, a nome della coalizione di destra Equipo por Colombia, e l'ex governatore di centro Sergio Fajardo per il Centro Esperanza si sono infatti aggiudicati, come previsto, le primarie colombiane.

Petro, attualmente in vantaggio in tutti i sondaggi per la successione al presidente Iván Duque, ha raccolto, quando lo scrutinio aveva raggiunto il 96,43%, l'80,50% dei voti, davanti alla leader afro-discendente Francia Márquez (14,96%).

Per quanto riguarda il successo di Gutiérrez all'interno degli aspiranti candidati della destra, si è consolidato con il 54,21% dei suffragi, davanti ad Alex Char (17,61%).

Infine la sfida all'interno della coalizione di centro è stata vinta dall'ex governatore Sergio Fajardo (33,36%), insediato dall'ex governatore per tre mandati consecutivi fino al 2018, Juan Manuel Galán (22,51%).

Insieme a questi candidati, in maggio per la massima carica dello stato si proporranno vari altri indipendenti, fra cui Ingrid Betancourt, del Partido Verde Oxigeno, che quando era candidata alle presidenziali di dieci anni fa, fu rapita dalle Forze armate rivoluzionarie della Colombia (Farc) e tenuta in ostaggio per oltre sei anni.

SDA