Johnson: «La devastazione delle foreste va fermata»

SDA

2.11.2021 - 10:44

I leader mondiali concluderanno oggi il loro summit di due giorni nell'ambito della Cop26 con una dichiarazione - annunciata dal primo ministro britannico Boris Johnson - nella quale si impegnano a porre fine alla deforestazione entro il 2030
Keystone

«Dobbiamo fermare la devastazione delle foreste»: con queste parole il primo ministro britannico Boris Johnson ha formalizzato alla Cop26 di Glasgow l'annuncio dell'impegno internazionale a interrompere il processo di deforestazione sul pianeta entro il 2030.

SDA

2.11.2021 - 10:44

Johnson, aprendo i lavori della seconda giornata del vertice sul clima, ha sottolineato che la dichiarazione è stata sottoscritta da Paesi che ospitano l'85% delle foreste del mondo e ha elogiato l'adesione di Paesi come Russia, Cina, Indonesia, Colombia, Congo e – cruciale – il Brasile. Ha evocato anche finanziamenti «senza precedenti».

SDA