Tensioni

Corea del Nord: Putin, attacco possibile ma inefficace

ATS

4.10.2017 - 14:23

MOSCA

Il presidente russo Vladimir Putin ha detto oggi che Kim Jong-Il, padre dell'attuale leader nordcoreano, gli confidò che la Corea del Nord era in possesso dell'arma atomica già nei primi anni Duemila. Putin sta parlando alla Settimana Energetica russa.

Secondo il presidente citato dalla Tass, "minacciare di usare la forza" contro Pyongyang non fa altro che "rafforzare il regime nordcoreano". "Un'azione globale militare per disarmarli è possibile ma non sarebbe efficace", ha aggiunto.

Tornare alla home page

ATS