Covid

Covid: Bulgaria, presidente e premier in isolamento

SDA

11.1.2022 - 11:18

Il presidente della Bulgaria  Rumen Radev (foto d'archivio)
Il presidente della Bulgaria Rumen Radev (foto d'archivio)
Keystone

Il presidente della Bulgaria Rumen Radev e i rappresentanti della sua equipe si sono autoisolati per contatti con il presidente del parlamento bulgaro Nikola Mincev risultato positivo al coronavirus.

SDA

11.1.2022 - 11:18

Radev e i rappresentantrappresentanti della sua equipe hanno partecipato ieri a Sofia alla riunione del Consiglio consultivo per la sicurezza nazionale dedicata alla posizione della Bulgaria sui negoziati di adesione di Skopje e Tirana alla Ue, durata circa sei ore.

Mincev era presente alla riunione, al termine della quale si è sentito male. Stamane l'ufficio stampa del governo ha reso noto che per la stessa ragione il premier Kiril Petkov si trova in autoisolamento.

A breve verrà stabilita la durata del periodo di quarantena per le persone coinvolte, che secondo la legge in vigore dovrebbe essere di almeno sette giorni. Per il 18 gennaio è prevista una visita ufficiale del neoeletto premier bulgaro Kiril Petkov a Skopje.

SDA