Epidemia

Berlino, «vaccino in UE non basta per fermare la terza ondata»

SDA

19.3.2021 - 11:59

Il ministro tedesco della salute Jens Spahn.
Keystone

«Non c'è in Europa vaccino sufficiente per fermare una terza ondata solo con la vaccinazione». Lo ha detto il ministro tedesco della salute Jens Spahn in conferenza stampa a Berlino.

SDA

19.3.2021 - 11:59

«Anche se le distribuzioni dalla Ue dovessero essere affidabili, passeranno ancora settimane finché i gruppi a rischio saranno vaccinati completamente», ha proseguito il ministro tedesco.

L'aumento dei contagi «è chiaramente esponenziale», ha rincarato il vice-presidente del Robert Koch Institut, Lars Schaade, mentre il virologo ed esperto di salute del Spd Karl Lauterbach ha sottolineato che «siamo all'inizio di una fulminante terza ondata».

Nelle ultime 24 ore la Germania ha registrato oltre 17'000 nuovi casi, il tasso di incidenza del contagio nella popolazione è cresciuto a 95,6, mentre il giorno precedente era a 90.

SDA