Medio Oriente

Fonti Hamas a Cnn: «Cessate fuoco imminente, forse in 24 ore»

SDA

20.5.2021 - 07:20

Il conflitto israelo-palestinese, nonostante voci di un prossimo cessate il fuoco, per il momento non si ferma
Il conflitto israelo-palestinese, nonostante voci di un prossimo cessate il fuoco, per il momento non si ferma
Keystone

Un cessate il fuoco è «imminente» e potrebbe aversi in 24 ore. Lo affermano funzionari di Hamas con la Cnn. In dubbi però rimangono, sia per le parole del primo ministro israeliano Benyamin Netanyahu, sia per quelle di un capo della Jihad.

SDA

20.5.2021 - 07:20

Il presidente statunitense Joe Biden ha chiesto dal canto suo al premier israeliano «una significativa de-escalation» immediata per una tregua a Gaza. Ma Netanyahu ha ringraziato il presidente «ed amico» per il «suo sostegno al diritto di Israele all'autodifesa» e si è detto «determinato» a continuare le operazioni a Gaza.

La guerra con Israele sarà «costosa» ma è anche «l'unica strada per la libertà e per proteggere Gerusalemme», è invece quanto sostenuto dal capo del gruppo della Jihad islamica palestinese Ziad Nakhaleh in un discorso televisivo da Beirut, ripreso sul proprio sito dall'agenzia Ap.

I gruppi militanti a Gaza hanno «fatto miracoli che potete vedere con i vostri occhi e vivere ogni momento quando correte ai rifugi», ha affermato Nakhaleh riferendosi alle migliaia di razzi lanciati contro Israele. «Eravamo di fronte a due scelte: arrenderci e dare loro tutto o combatterli su tutto».

SDA