«Decisione storica»

Il Consiglio UE concede lo status di candidato alla Bosnia

SDA

15.12.2022 - 18:53

Il Consiglio europeo ha concesso lo status di paese candidato alla Bosnia-Erzegovina.
Il Consiglio europeo ha concesso lo status di paese candidato alla Bosnia-Erzegovina.
Keystone

Il Consiglio europeo ha concesso lo status di paese candidato alla Bosnia-Erzegovina, approvando le conclusioni del Consiglio Affari Generali e la raccomandazione formulata della Commissione europea nel settembre scorso. Lo riferiscono fonti europee.

SDA

15.12.2022 - 18:53

«Il Consiglio europeo approva le conclusioni del Consiglio del 13 dicembre 2022 sull'allargamento e sul processo di stabilizzazione e associazione, e conviene di concedere lo status di paese candidato alla Bosnia-Erzegovina». È quanto si legge nelle conclusioni adottate dal vertice dei leader europei.

«Accolgo con favore la decisione del Consiglio europeo di concedere lo status di candidato UE alla Bosnia-Erzegovina. È una decisione storica! Il futuro della Bosnia-Erzegovina è nell'UE», scrive dal canto suo in un tweet il commissario europeo all'Allargamento, Oliver Várhelyi.

SDA