Baviera

Il G7 si apre tra le proteste, Garmisch blindata

SDA

26.6.2022 - 15:14

Una delle svariate forme di protesta a Garmisch, proiettata sul trampolino cittadino.
Keystone

Proteste a Garmisch-Partenkirchen mentre si aprono al vicino castello di Elmau i lavori del G7: la cittadina bavarese, sede del media center, è blindata. Le proteste si concentrano nella piazza davanti alla stazione.

SDA

26.6.2022 - 15:14

I manifestanti, in molti con abiti tradizionali bavaresi, mostrano teste enormi che ricordano quelle dei leader, da Joe Biden a Olaf Scholz, e chiedono di fare di più per fermare i cambiamenti climatici. In corteo anche alcune bandiere ucraine con la richiesta «aiutate Kiev».

Verso il divieto di esportazioni oro russo

I leader del G7, che si apre domani al castello di Elmau, nelle Alpi bavaresi, hanno concordato di annunciare un divieto di importazione sull'oro russo. Lo riferiscono fonti informate alla Cnn.

L'oro è la seconda più grande fonte di reddito da export per Mosca, dopo l'energia. Il divieto, riferiscono le fonti, si applicherà a tutto l'oro proveniente dalla Russia e diretto ai Paesi del G7. Si tratta della prima sanzione del genere.

L'annuncio della misura avverrà domani al vertice in Germania. Il dipartimento del Tesoro americano annuncerà poi il bando specifico per gli Stati Uniti martedì prossimo.

SDA