A Gaza palloni incendiari nonostante le intese

ATS

28.6.2019 - 13:11

Continua a Gaza il lancio di palloni incendiari.
Source: KEYSTONE/AP/TSAFRIR ABAYOV

I lanci di palloni incendiari da Gaza verso il Neghev sono proseguiti nella mattinata di oggi, malgrado il raggiungimento di intese informali fra Hamas ed Israele per il ritorno alla calma.

Fonti locali riferiscono che nei campi agricoli israeliani si sono verificati oggi cinque incendi. Un grappolo di palloni provenienti da Gaza, atterrato nei campi di un kibbutz, aveva con sé un ordigno esplosivo, che è stato neutralizzato da artificieri.

Nel frattempo esponenti dell'opposizione hanno criticato il premier Benjamin Netanyahu per le intese con Hamas, mediate da Egitto e Onu. Secondo Benny Gantz (partito 'Blu-Bianco') quelle intese dimostrano che «Hamas detta condizioni ad Israele». Per l'ex premier Ehud Barak, tornato nei giorni scorsi alla politica attiva, «il governo israeliano è tenuto in ostaggio da Hamas».

Il laburista Amir Peretz ha consigliato al governo di ricercare per Gaza soluzioni di lunga durata, piuttosto che intese «che non valgono il foglio su cui sono scritte».

Tornare alla home page

ATS