La storia di Connie Sopravvissuta alla spagnola, a 106 anni batte anche il COVID-19

ATS

15.4.2020 - 18:24

L'anziana dopo la «spagnola» ha sconfitto anche il coronavirus.
L'anziana dopo la «spagnola» ha sconfitto anche il coronavirus.
Source: KEYSTONE/AP/Gerald Herbert

Dopo essere sopravvissuta da bambina all'epidemia di influenza spagnola che colpì l'Europa un secolo fa, una 106enne britannica ha 'sconfitto' anche la Covid-19.

Si chiama Connie Titchen, classe 1913, ed è diventata la paziente guarita dal coronavirus più longeva del Regno Unito.

La signora Connie, nata ancora prima dello scoppio della Prima guerra mondiale, è stata ricoverata all'ospedale di Birmingham per tre settimane e dopo aver superato la fase critica della malattia, rispetto alla quale gli anziani sono particolarmente vulnerabili, si è ripresa del tutto ed è stata dimessa dai medici soddisfatti e commossi per la sua straordinaria resistenza.

«Non vedo l'ora di vedere la mia famiglia»

«Mi sento molto fortunata ad aver scacciato via il virus. Non vedo l'ora di vedere la mia famiglia», ha commentato l'arzilla signora Titchen.

Fra i suoi 'segreti' di lunga vita, hanno detto i familiari alla stampa del Regno, ci sono le attività fisiche come il ballo, la bicicletta e perfino il golf. Nonna Connie da sempre cucina il proprio cibo ma non disdegna qualche volta di farsi accompagnare da McDonald's.

Le immagini del giorno

Tornare alla home page

ATS