In Germania

Germania: verso un accordo di governo tra Spd, Verdi e Liberali

SDA

16.11.2021 - 14:55

Qualora l'accordo di governo andasse in porto, Olaf Scholz  sarebbe il futuro cancelliere tedesco
Qualora l'accordo di governo andasse in porto, Olaf Scholz sarebbe il futuro cancelliere tedesco
Keystone

Socialdemocratici, Verdi e Liberali prevedono di firmare il loro «contratto di coalizione» la prossima settimana, per formare il nuovo governo in Germania. Lo hanno annunciato i segretari generali dei tre partiti.

SDA

16.11.2021 - 14:55

«Cercheremo di raggiungere un contratto di coalizione nel corso della prossima settimana», ha detto ai giornalisti il verde Michael Kellner. Il suo omologo nella Spd, Lars Klingbeil, ha assicurato che le tre parti hanno «buone possibilità di poter rispettare questo calendario» e, quindi, di consentire l'insediamento di Olaf Scholz in cancelleria all'inizio di dicembre.

Intanto, Omid Nouripour, portavoce degli Esteri dei Verdi tedeschi, futuri partner di coalizione della probabile nuova compagine di governo in Germania, ha criticato la telefonata della cancelliera Angela Merkel al presidente bielorusso Alexander Lukashenko. «E' un segnale disastroso» perchè ha riconosciuto di fatto la sua autorità in Bielorussia.

«C'è una politica chiara, condivisa al livello di Consiglio europeo, che prevede che Lukaschenko non sia riconosciuto, non sia il presidente legittimo della Bielorussia e questo la signora Merkel lo ha completamente mandato all'aria» ha detto oggi Nouripour in un'intervista all'emittente televisiva Ard. Il portavoce della cancelliera ha reso noto che il colloquio avvenuto ieri tra Merkel e Lukaschenko è durato 50 minuti, riferisce Spiegel.

SDA