In Giappone numero di casi ai massimi da gennaio

SDA

8.5.2021 - 19:00

Il paese si appresta a ospitare le Olimpiadi.
Keystone

Per la prima volta da gennaio i casi di coronavirus in Giappone superano quota 7000, all'indomani della decisione del governo di prolungare lo stato di emergenza fino al 31 maggio.

SDA

8.5.2021 - 19:00

Tredici delle 47 prefetture dell'arcipelago hanno fatto segnare numeri record, tra cui quelle di Aichi e Fukuoka, dove le restrizioni entreranno in vigore solo dal prossimo mercoledì. Le positività al Covid, aumentano anche a Tokyo, che tra meno di tre mesi si appresta ad ospitare le Olimpiadi: a quota 1121 contagi, il numero più alto da fine gennaio, che porta il totale dei casi da inizio pandemia a 145'562.

In base alle ultime restrizioni introdotte i bar e i ristoranti dovranno anticipare le chiusure serali alle 20, e i governatori saranno autorizzati a decidere ulteriori provvedimenti secondo l'andamento delle infezioni.

La governatrice di Tokyo, Yuriko Koike, e il suo omologo a Osaka, hanno esteso il divieto di apertura per i centri commerciali con più di 1.000 metri quadrati. Parchi giochi come Disneyland e Yomiuriland, invece, paradossalmente, continuano a rimanere in attività con un limite di visitatori consentito di 5000 persone.