Gilet gialli: scontri a Rouen e Montpellier

ATS

7.9.2019 - 17:21

Gilet gialli, scontri (foto: archivio)
Source: KEYSTONE/EPA/IAN LANGSDON

Doveva essere il ritorno dei gilet gialli dopo le vacanze estive, come annunciato dallo stesso movimento anti-Macron, ma le manifestazioni di oggi hanno attirato poche migliaia di persone e a Rouen e Montpellier sono presto degenerate in scontri con la polizia.

A Parigi invece le forze dell'ordine hanno disperso «un tentativo di raduno» di manifestanti sugli Champs Elysées, off limits dopo le devastazioni dei mesi scorsi. Lo riferiscono i media francesi.

A Rouen, in Normandia, «i manifestanti hanno lanciato oggetti verso la polizia» che ha risposto con gas lacrimogeni, ha fatto sapere la prefettura precisando che ci sono stati due identificati e 21 verbali per «atti contro le forze dell'ordine».

A Montpellier, nel sud della Francia, i manifestanti erano circa 1500 secondo la prefettura, 3000 per gli organizzatori. Anche qui si sono verificati incidenti con lancio di oggetti e lacrimogeni. Due persone sono state identificate.

Tornare alla home page

ATS