Hezbollah: «il conflitto con Israele è entrato in una nuova fase»

ATS

3.9.2019 - 12:35

Il leader degli Hezbollah libanesi Hasan Nasrallah (foto) ha detto che l'attacco compiuto sabato contro un'ambulanza militare israeliana nel nord di Israele è l'inizio di «una nuova fase» nel confronto con lo Stato Ebraico lungo la Linea Blu di demarcazione tra i due paesi.
Source: KEYSTONE/AP/HUSSEIN MALLA

Il leader degli Hezbollah libanesi Hasan Nasrallah ha detto che l'attacco compiuto sabato contro un'ambulanza militare israeliana nel nord di Israele è l'inizio di «una nuova fase» nel confronto con lo Stato Ebraico lungo la Linea Blu di demarcazione tra i due paesi.

Citato dai media libanesi dopo aver tenuto un discorso televisivo, Nasrallah ha commentato «il successo» dell'operazione di sabato, che secondo il Partito di Dio ha causato vittime tra i soldati israeliani. Israele ha smentito questa circostanza.

«Non ci sono più linee rosse», ha detto il leader libanese filo-iraniano. «Abbiamo avvertito gli israeliani che se attaccano il Libano tutte le loro truppe e insediamenti di confine sono a rischio».

Le immagini del giorno

Tornare alla home page

ATS