Hong Kong: 1.556 arresti da inizio proteste

ATS

23.9.2019 - 13:10

Ottanta persone sono state arrestate con l'accusa di violenze nel corso del fine settimana a Hong Kong, portando il totale degli arresti a 1.556 persone
Source: KEYSTONE/AP/KIN CHEUNG

Ottanta persone sono state arrestate con l'accusa di violenze nel corso del fine settimana a Hong Kong, portando il totale degli arresti a 1.556 persone.

Lo rende noto la polizia della Regione Amministrativa Speciale, che ha denunciato atti vandalici contro le stazioni della metropolitana, oltraggi alla bandiera nazionale cinese, lanci di molotov contro la polizia e incendi appiccati nelle strade, cui la polizia in assetto antisommossa – secondo le autorità di Hong Kong – ha risposto con gas lacrimogeni e proiettili di gomma.

Kong Wing-cheung, sovrintendente maggiore del reparto di pubbliche relazioni della polizia, ha dichiarato in conferenza stampa che quattro agenti di polizia sono stati feriti nel fine settimana.

Tornare alla home page

ATS