Afghanistan

I primi svizzeri hanno lasciato l'Afghanistan

nw, ats

19.8.2021 - 17:04

I primi cittadini svizzeri sono riusciti a lasciare l'Afghanistan. Immagine simbolica.
Keystone

I primi cittadini svizzeri sono riusciti a lasciare l'Afghanistan. Considerando la situazione stanno bene, ha reso noto il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE).

nw, ats

19.8.2021 - 17:04

L'uscita dei cittadini elvetici dall'Afghanistan è avvenuto negli ultimi giorni «in collaborazione con Stati partner», ha detto all'agenzia Keystone-ATS il DFAE. Di quante persone si tratti e da dove siano passati non è stato comunicato.

Da ieri sera, quando si parlava di 28 cittadini, non si sono annunciate ulteriori persone. Un commando speciale dell'esercito svizzero lavora a pieno ritmo per far uscire dall'Afghanistan persone con relazioni con la Svizzera.

L'aviazione tedesca, secondo informazioni pubblicate su Twitter dal ministero della difesa della Germania, ha creato nei giorni scorsi un ponte aereo da Kabul fino alla capitale uzbeka Tashkent, grazie al quale sono state evacuate circa 900 persone di 17 Paesi. Non è chiaro se i cittadini figurino in queste cifre.

nw, ats