Disordini Il presidente del Kenya vieta le manifestazioni dell'opposizione

SDA

14.7.2023 - 16:40

Il presidente kenyota William Ruto.
Il presidente kenyota William Ruto.
Keystone

Il presidente del Kenya, William Ruto, ha annunciato oggi che le proteste programmate per la prossima settimana dall'opposizione sono vietate, dopo che l'ultima è degenerata in scontri con almeno nove morti.

14.7.2023 - 16:40

«Le manifestazioni non avranno luogo nel nostro Paese», ha detto il capo dello Stato, recandosi nella contea di Nakuru, a 150 chilometri dalla capitale Nairobi. «Non accetteremo l'anarchia nella repubblica del Kenya», ha aggiunto.

«Non permetteremo» al leader dell'opposizione Raila Odinga e all'ex presidente Uhuru Kenyatta, che lo sostiene, «di prendere in ostaggio il nostro Paese provocando violenza, caos e anarchia», ha minacciato Ruto, che poi si è detto pronto a «incontrare» l'opposizione.

Mercoledì scorso le manifestazioni organizzate su iniziativa di Raila Odinga in diverse città sono state segnate da saccheggi e scontri tra manifestanti e polizia, che si sono conclusi con l'arresto di oltre 300 persone – stando alla polizia – e nove persone uccise, secondo la Commissione nazionale keniota per i diritti umani.

L'alleanza Azimio di Raila Odinga sta manifestando contro nuove tasse e contro i risultati delle elezioni presidenziali del 2022, che secondo il leader dell'opposizione sarebbero state «rubate». Azimio aveva fatto appello a tre nuovi giorni di mobilitazione la prossima settimana, mercoledì, giovedì e venerdì.

SDA