Iran-USA

Iran: insensate accuse attacco a raffinerie

ATS

15.9.2019 - 12:13

Le accuse americane contro l'Iran per l'attacco alle raffinerie saudite «non hanno senso» e sono solo un pretesto per giustificare una rappresaglia contro Teheran. Lo ha detto il portavoce del ministero degli Esteri iraniano Abbas Mussavi.
Le accuse americane contro l'Iran per l'attacco alle raffinerie saudite «non hanno senso» e sono solo un pretesto per giustificare una rappresaglia contro Teheran. Lo ha detto il portavoce del ministero degli Esteri iraniano Abbas Mussavi.
Source: KEYSTONE/AP Planet Labs Inc

Le accuse americane contro l'Iran per l'attacco alle raffinerie saudite «non hanno senso» e sono solo un pretesto per giustificare una rappresaglia contro Teheran. Lo ha detto il portavoce del ministero degli Esteri iraniano Abbas Mussavi.

«Queste accuse ed affermazioni inutili e cieche sono incomprensibili e prive di senso», ha affermato, aggiungendo in una nota che esse servono solo a «giustificare future azioni» contro l'Iran.

Tornare alla home page

ATS