Iran: Khamenei, 'nessun colloquio con Usa'

ATS

17.9.2019 - 09:41

La Guida suprema iraniana, Ali Khamenei, non ha nessuna intenzione di avere colloqui con gli Stati Uniti
Source: KEYSTONE/AP Office of the Iranian Supreme Leader

«Non ci sarà alcun colloquio con gli Usa a qualsiasi livello»: lo ha detto la Guida suprema iraniana, Ali Khamenei, ponendo fine così alle ipotesi di un incontro tra i presidenti degli Stati Uniti e dell'Iran alle Nazioni Unite questo mese.

Lo riporta la tv statale iraniana. «Se gli Usa si pentono e tornano al Jcpoa (l'accordo sul nucleare iraniano, ndr), allora possono venire a dialogare con l'Iran tra gli altri membri dell'intesa. Altrimenti nessun negoziato avrà luogo tra la Repubblica islamica e funzionari Usa a nessun livello, né a New York né altrove», ha assicurato Khamenei, citato dal suo sito ufficiale.

Secondo la Guida di Teheran, lo stop a eventuali trattative è frutto di una decisione «unanime» presa insieme al presidente Hassan Rohani e al ministro degli Esteri Mohammad Javad Zarif. «I negoziati con gli Stati Uniti sono un'imposizione delle loro richieste all'Iran» e quindi «i negoziati sono un successo della politica di massima pressione degli Stati Uniti», ha spiegato Khamenei.

Tornare alla home page

ATS