Israele

Israele: altre 1'956 case in insediamenti Cisgiordania

SDA

12.8.2021 - 15:16

Stando all'ong Peace Now nel solo 2020 Israele ha approvato piani per 12'159 case nelle colonie.
Stando all'ong Peace Now nel solo 2020 Israele ha approvato piani per 12'159 case nelle colonie.
Keystone

Israele si appresta ad approvare piani per la costruzione di 1'956 case nell'Area C della Cisgiordania e anche di 863 unità abitative per palestinesi nella stessa zona.

SDA

12.8.2021 - 15:16

Lo ha fatto sapere – citando il ministero della difesa – l'organizzazione non governativa israeliana Peace Now secondo cui la decisione finale sarà presa in due riunioni in programma la prossima settimana.

La presidenza palestinese di Abu Mazen ha subito condannato l'annuncio come «una chiara violazione degli Accordi di Oslo». «Inoltre – ha aggiunto citata dalla Wafa – è una violazione di tutte le risoluzioni di legittimità internazionale».

«La decisione israeliana – ha sottolineato – contraddice la chiara posizione espressa dal presidente Biden nel colloquio telefonico con Abu Mazen in quale ha affermato il rigetto da parte degli Usa degli insediamenti e delle misure unilaterali».

Peace Now ha sottolineato che nel solo 2020 Israele ha approvato piani per 12'159 case nelle colonie contro 253 per i palestinesi. «L'approvazione di migliaia di case nelle colonie – ha denunciato – danneggia gli interessi israeliani e le possibilità di raggiungere la pace».

A giudizio dell'ong l'approvazione «di una manciata di piani per i palestinesi ha il solo scopo di cercare di ridurre le critiche al governo e di far piacere all'amministrazione Usa da parte del premier Naftali Bennett una cui visita a Washington è prevista nelle prossime settimane».

SDA