Bennett: «Siamo impegnati in un vasto riarmo»

SDA

10.1.2022 - 19:27

Israele è impegnato in uno sforzo di riarmo senza precedenti negli ultimi anni. Lo ha rivelato oggi il premier Naftali Bennett in un intervento di fronte alla Commissione parlamentare per gli affari esteri e la difesa.
Keystone

Israele è impegnato in uno sforzo di riarmo senza precedenti negli ultimi anni. Lo ha rivelato oggi, secondo i media, il premier Naftali Bennett in un intervento di fronte alla Commissione parlamentare per gli affari esteri e la difesa.

SDA

10.1.2022 - 19:27

Queste parole sono seguite ad un comunicato dell'ufficio del premier in cui veniva ribadito che Israele non si sente vincolato da qualsiasi intesa possa essere raggiunta nei negoziati di Vienna sul potenziale nucleare iraniano.

«Stiamo investendo nel riarmo delle forze armate e dell'intero apparato di difesa» ha precisato Bennett, che in passato è stato anche ministro della difesa. «Si tratta di un riarmo come non si era visto da anni. Esso è importante per la nostra sopravvivenza. Me ne compiaccio e sono determinato a condurlo in tempi serrati».

Bennett ha anche accusato il suo predecessore Benyamin Netanyahu di aver trascurato la questione «arrecando così – a suo parere – danni severi alla sicurezza nazionale di Israele».

SDA