Medio Oriente

Israele: esercito, da Gaza 3'440 razzi, 90 la scorsa notte

SDA

18.5.2021 - 08:51

Ancora fuoco e fiamme a Gaza nella notte dopo i raid israeliani e i lanci di razzi palestinesi
Keystone

Dall'inizio delle ostilità, lunedì scorso, i razzi lanciati da Gaza contro Israele sono stati 3'440, intercettati al 90% dal sistema di protezione Iron Dome.

SDA

18.5.2021 - 08:51

Lo ha detto il portavoce militare Hidai Zilberman aggiungendo che di questi circa 500 sono ricaduti all'interno della Striscia. Solo la notte scorsa i razzi sono stati 90.

L'aviazione israeliana, nello stesso lasso di tempo, ha distrutto altri 15 chilometri di tunnel sotterranei nel nord della Striscia. Gli obiettivi colpiti sono stati 65, con nuovi attacchi sul quartiere Rimal a Gaza City. L'esercito ha ribadito che Hamas «piazza obiettivi militari in aree civili densamente abitate».

Zilberman ha inoltre affermato che fino a ieri sera sono stati uccisi negli attacchi alla Striscia «oltre 150 operativi terroristi», soprattutto di Hamas. Il portavoce militare israeliano ha spiegato che «più di 120 sono di Hamas e oltre 25 della Jihad islamica palestinese». E' possibile, ha aggiunto, che altri siano stati colpiti negli attacchi della notte scorsa su Gaza.

Intanto, la situazione nel sud del Libano è tornata alla calma, dopo i lanci notturni di razzi sparati verso Israele. Lo afferma il comando della missione Onu nel sud del Libano, che è schierata a ridosso della Linea Blu di demarcazione tra Libano e Israele dove operano i miliziani anti-israeliani Hezbollah.

SDA