Iran, Khamenei

«Trump nella pattumiera della storia per la morte di Soleimani»

SDA

1.1.2022 - 14:51

La Guida Suprema iraniana non ha usato giri di parole per definire l'ex presidente Usa.
La Guida Suprema iraniana non ha usato giri di parole per definire l'ex presidente Usa.
Keystone

La Guida Suprema iraniana non ha usato mezzi termini per ricordare l'assassinio l'ex comandante e i suoi giustizieri. 

SDA

1.1.2022 - 14:51

«Gli assassini dell'ex comandante delle forze Qods dei Guardiani della Rivoluzione Qassem Soleimani, tra cui l'ex presidente americano Donald Trump, saranno persi e dimenticati nella pattumiera della storia, il prezzo da pagare per il loro crimine».

Lo ha detto la Guida Suprema iraniana Ali Khamenei, citato dalla TV di Stato, alla vigilia dell'anniversario dell'assassinio di Soleimani avvenuto il 3 gennaio del 2020.

«Stavano per spegnere la luce della Resistenza, ma sono stati sconfitti loro stessi su tutti i fronti di guerra, tra cui Afghanistan, Iraq, Yemen e Siria, dove hanno dovuto ritirare le forze o sono rimasti a terra», ha detto ancora Khamenei.

SDA