Scattano le polemiche

Governo libanese senza donne, «classe politica corrotta e talebana»

SDA

10.9.2021 - 22:00

Il Libano cerca il rilancio.
Il Libano cerca il rilancio.
Keystone

Non c'è nessuna donna tra i 24 ministri del nuovo e tanto atteso governo libanese presieduto da Najib Miqati e annunciato oggi a Beirut. E sui social attivisti della società civile e intellettuali se la prendono con una classe politica «corrotta» e «talebana».

SDA

10.9.2021 - 22:00

«È forse l'effetto del talebanismo dilagante?», si chiede un attivista libanese su Twitter. Altri ricordano come nei governi precedenti il numero delle donne fosse comunque sempre molto ridotto, quasi simbolico.

«E anche se le donne figuravano tra i ministri, erano comunque mogli o sorelle o figlie di leader politici maschi più potenti».

SDA