Migranti

Malta: sbarcati i 58 dell'Aquarius

ATS

30.9.2018 - 14:04

La nave Aquarius
Source: KEYSTONE/EPA/DOMENIC AQUILINA

Dopo essere stati trasferiti a bordo di una nave militare maltese in acque internazionali, sono sbarcati a Malta i 58 migranti della nave Aquarius.

Lo rende noto il governo maltese. L'Aquarius, gestita dalle ong Sos Méditerranée e Medici senza frontiere, aveva preso a bordo la maggior parte di queste persone il 23 settembre. Tutti, rendono noto da La Valletta, saranno trasferiti "nei prossimi giorni" in altri quattro Paesi europei, Francia, Germania, Spagna e Portogallo, in base all'accordo stretto il 25 settembre.

Il governo di Malta ha partecipato a questo sforzo per motivi puramente umanitari", si legge in una nota diramata da La Valletta. L'Aquarius, sottolinea Malta, "ha perso il diritto di battere la bandiera che usava e si prevede che proceda verso un porto in Francia per rettificare la sua posizione".

Tornare alla home page

ATS