Stati Uniti

Migranti: donne carovana, sciopero della fame

ATS

30.11.2018 - 07:20

Un gruppo di donne della carovana di migliaia di migranti proveniente dall'Honduras e ferma ora al confine tra Usa e Messico ha annunciato uno sciopero della fame per protestare contro la lentezza delle procedure per chiedere asilo. Lo scrive Politico.

Tra gli obiettivi dell'iniziativa anche aumentare il numero di migranti autorizzati a varcare la frontiera e fermare le espulsioni. "Non c'è niente di peggio che vivere in fuga, resistendo alla fame", ha detto una delle donna in una conferenza stampa trasmessa in streaming dagli attivisti del gruppo Pueblo sin Fronteras.

Nel weekend le autorità messicane e americane dovrebbero incontrarsi per negoziare un piano su come gestire l'emergenza.

Il mondo a colpo d'occhio

Tornare alla home page

ATS