Brasile

È morto il filosofo brasiliano Olavo de Carvalho, «guru» dell'estrema destra

SDA

25.1.2022 - 13:08

È morto il filosofo Olavo de Carvalho, considerato il guru dell'estrema destra brasiliana. Non si è fatto attendere il messaggio di cordoglio del presidente Jair Bolsonaro.
Keystone

È morto all'età di 74 anni il filosofo brasiliano Olavo de Carvalho, considerato il «guru» dell'estrema destra in Brasile: ne ha dato notizia la famiglia attraverso un comunicato sui social.

SDA

25.1.2022 - 13:08

L'intellettuale è deceduto ieri a Richmond, in Virginia (Stati Uniti), dopo essere stato ricoverato in ospedale. La causa non è stata rivelata.

«Uno dei più grandi pensatori della storia del nostro Paese, il filosofo e professore Olavo Luiz Pimentel de Carvalho, ci lascia. Olavo è stato un gigante nella lotta per la libertà», ha scritto il presidente della Repubblica, Jair Bolsonaro, in un messaggio di cordoglio. Carvalho è stato «una lanterna per milioni di brasiliani, il suo esempio e i suoi insegnamenti ci segneranno per sempre», ha aggiunto il leader di destra.

Trasferitosi negli Usa, lo scorso luglio Carvalho tornò in Brasile per venire ricoverato d'urgenza presso l'Istituto cardiaco dell'Ospedale delle cliniche di San Paolo, dove subì un intervento chirurgico ai reni. A novembre fu convocato dalla Corte suprema di Brasilia per chiarimenti sulla presunta diffusione di fake news via web, ma rientrò negli Usa senza presentarsi per testimoniare.

SDA