Medio Oriente

Netanyahu: riconciliazione rende pace più difficile

ATS

12.10.2017 - 20:50

TEL AVIV

"La riconciliazione tra Fatah e Hamas rende la pace più difficile da raggiungere". Lo ha affermato su Facebook il premier israeliano Benyamin Netanyahu nel suo primo commento all'intesa raggiunta oggi dalle fazioni al Cairo.

"Israele - ha spiegato - si oppone ad ogni riconciliazione nella quale l'organizzazione terroristica di Hamas non disarmi e non metta fine alla sua guerra per distruggere Israele".

Tornare alla home page

ATS