Nigeria

Nigeria: arrestato leader separatista, sarà processato

SDA

29.6.2021 - 20:30

Il leader separatista nigeriano Nnamdi Kanu è stato arrestato e andrà a processo. Lo ha detto oggi il ministro della Giustizia Abubakar Malami, che è anche procuratore generale del Paese.
Keystone

Il leader separatista nigeriano Nnamdi Kanu è stato arrestato e andrà a processo. Lo ha detto oggi il ministro della Giustizia Abubakar Malami, che è anche procuratore generale del Paese.

SDA

29.6.2021 - 20:30

Kanu era stato arrestato alla fine del 2015 dopo aver fatto un appello per la scissione dello Stato del Biafra, nel sud-est della Nigeria.

Tale mossa causò proteste di massa e scontri con i servizi di sicurezza. Kanu sparì nel 2017 dopo aver ottenuto la libertà su cauzione per poi ricomparire prima in Israele e poi in Gran Bretagna.

Malami ha spiegato che il leader del movimento fuorilegge Popolo indigeno del Biafra (Ipob) è stato arrestato nuovamente domenica, senza dare dettagli su dove sia avvenuto l'episodio. Il processo cui sarà sottoposto, tra gli altri capi di imputazione, prevede «terrorismo, tradimento, organizzazione di una società illegale, pubblicazione di materiale diffamatorio, possesso illegale di armi da fuoco e importazione abusiva di beni», come è scritto nel comunicato.

Il sud-est della Nigeria ha assistito di recente a una ripresa di blitz, con circa 130 poliziotti e ufficiali della sicurezza uccisi e circa 20 stazioni della polizia attaccate quest'anno, secondo il bilancio dei media locali. Attaccati anche gli uffici elettorali. Ipob ha negato di essere dietro a questi raid, accusando il governo di una campagna di diffamazione.

SDA