Sequestri

Nigeria, liberate decine di allievi rapiti

SDA

28.8.2021 - 13:19

Alcuni dei bambini rapiti tre mesi fa in un seminario islamico vengono accolti a Minna dal governatore dello stato del Niger.
Keystone

Uomini armati nigeriani hanno liberato altri 32 studenti rapiti a luglio da una scuola battista nello stato nord-occidentale di Kaduna. Lo ha reso noto un leader della chiesa e un rappresentante delle famiglie.

SDA

28.8.2021 - 13:19

«I banditi hanno rilasciato altri 32 studenti oggi. Ce ne sono ancora 31 prigionieri e speriamo che vengano rilasciati presto», ha detto il reverendo Joseph Hayab.

La notizia è arrivata poche ore dopo che un altro centinaio di alunni era tornati alle loro famiglie dopo un altro caso di rapimento di massa in un seminario islamico nello stato del Niger, nella Nigeria occidentale.

Il 30 maggio circa 200 uomini armati avevano invaso la città di Tegina e rapito 136 bambini della scuola privata musulmana Salihu Tanko. Sei sono morti in cattività, mentre altri 15 erano riusciti a fuggire a giugno, secondo l'amministrazione scolastica.

«Gli allievi sono stati tutti rilasciati. Li stiamo portando a casa», ha detto il preside Abubakar Alhassan senza fornire dettagli sul rilascio o dicendo se è stato pagato un riscatto.

SDA