Sequestro di persona

Rapito uno svizzero da uomini armati in Nigeria

fl

8.8.2021 - 17:34

Soldati nigeriani
Immagine d'illustrazione
Archivio KEYSTONE

Un cittadino svizzero è stato rapito sabato da uomini armati nel sud-ovest della Nigeria. Lo ha indicato un portavoce della polizia nigeriana all'agenzia francese AFP, aggiungendo che i malviventi hanno aperto il fuoco sulla scorta di polizia dell'elvetico. La polizia è ora sulle loro tracce.

fl

8.8.2021 - 17:34

Oltre allo svizzero è stata rapita anche una seconda persona, ha spiegato il portavoce, precisando che il rapimento è avvenuto ieri, sabato, su una strada che collega Ibese e Itori, nello Stato dell'Ogun. Nello scontro, due criminali sono stati uccisi.

In Nigeria alcuni cittadini stranieri vengono presi di mira da bande criminali armate, genericamente denominate «banditi», che operano principalmente nel nord-ovest e nella parte centrale del Paese. Da diversi mesi questi gruppi di criminali penetrano in particolare nelle scuole e rapiscono decine di allievi: dallo scorso dicembre questi sequestri di massa hanno interessato circa un migliaio di studenti.

fl