Proteste

Nike ferma vendita linea scarpe in Cina

ATS

27.6.2019 - 07:19

Nike ha cancellato la vendita di un'edizione limitata di sue scarpe in Cina (foto rappresentativa d'archivio)
Nike ha cancellato la vendita di un'edizione limitata di sue scarpe in Cina (foto rappresentativa d'archivio)
Source: KEYSTONE/EPA/WU HONG

Nike cancella la vendita di un'edizione limitata di sue scarpe in Cina dopo che il designer che le ha disegnate ha espresso il suo appoggio alle proteste a Hong Kong. Lo riporta il Financial Times.

I rivenditori cinesi hanno sospeso la vendita delle scarpe in seguito alla foto di alcuni manifestanti a Hong Kong con la scritta 'no all'estradizione in Cina' pubblicata su Instagram da Undercover, lo studio del designer giapponese Jun Takahashi.

La foto ha sollevato molte proteste in Cina fra chi usa Instagram grazie alla VPN, visto che la piattaforma è bloccata nel Paese. Undercover ha cancellato il post spiegando che si trattava di un'opinione personale pubblicata per errore.

Tornare alla home page

ATS