Black bloc contro la polizia a Parigi, 165 fermi

ATS

1.5.2019 - 15:28

Scontri e ormai abituali scene di guerriglia hanno preceduto a Parigi Montparnasse la partenza del corteo dei sindacati, al quale si sono unite diverse centinaia di gilet gialli per il Primo maggio. I fermati, secondo la prefettura, sono stati 165 alle 13.

Lanci di oggetti contro la polizia e una vera e propria nube di lacrimogeni si sono registrati ancora prima dell'avvio del corteo, da parte di black bloc e gilet gialli che erano in testa ai dimostranti. Inseguimenti e cariche sono avvenuti nelle vie adiacenti del XIV arrondissement, mentre la gran parte del corteo si mantiene calma e pacifica.

A Besancon, nell'est della Francia, da una manifestazione si sono staccati circa 200 gilet gialli che – secondo la radio France Info – hanno tentato di fare irruzione nel commissariato principale della città, ma sono stati respinti.

Tornare alla home page

ATS