In Polonia entra in vigore il bando quasi totale dell'aborto

SDA

27.1.2021 - 19:00

Varsavia in inverno
Keystone

Una controversa sentenza del tribunale polacco che impone un divieto quasi totale dell'aborto entrerà in vigore da oggi, ha reso noto il governo, in un annuncio che dovrebbe suscitare grandi proteste.

«La sentenza sarà pubblicata oggi sul Journal of Laws», ha affermato su Twitter il centro informazioni del governo.

La Polonia è stata scossa da manifestazioni di massa quando la sentenza della Corte costituzionale è stata emessa per la prima volta in ottobre. La sentenza ha affermato che gli aborti in caso di anomalie fetali erano «incompatibili» con la costituzione.

Significa che tutti gli aborti in Polonia saranno ora vietati tranne nei casi di stupro e incesto e quando la vita o la salute della madre sono considerate a rischio.

Tornare alla home page

SDA