Macedonia

Premier Zaev, votiamo sì per futuro Paese

ATS

30.9.2018 - 12:27

Il primo ministro Zoran Zaev
Source: KEYSTONE/EPA/GEORGI LICOVSKI

Il premier macedone Zoran Zaev ha votato stamane al referendum sull'accordo con la Grecia per il nuovo nome del suo Paese (Macedonia del nord), ribadendo il suo appello per una massiccia affluenza alle urne a sostegno dell'intesa con Atene.

È l'unico modo, ha affermato, per garantire un futuro prospero e di successo a tutti i macedoni. "Invito tutti a votare e a decidere sul futuro del nostro Paese e delle prossime generazioni", ha detto il premier socialdemocratico ai giornalisti dopo aver votato in un seggio di Strumica, nel sudest della Macedonia.

Zaev si è detto ottimista sull'esito della consultazione e su un successo del si', che consenta al Paese di procedere spedito verso l'integrazione in Ue e Nato. "Oggi è una vera festa. Mi aspetto che con una affluenza massiccia venga confermata la volontà dei macedoni di raggiungere gli obiettivi strategici del Paese, l'adesione alla più potente alleanza militare del mondo, la Nato, e alla più potente Unione economica del mondo, la Ue", ha affermato Zaev.

Tornare alla home page

ATS