Congo

Congo: scendono in piazza i sostenitori del partito del presidente

SDA

6.2.2022 - 14:39

Sostenitori del partito del presidente della Repubblica Democratica del Congo (RDC), Félix Tshisekedi, hanno manifestato oggi a Kinshasa bloccando parte di una grande arteria stradale.
Keystone

Sostenitori del partito del presidente della Repubblica Democratica del Congo (RDC), Félix Tshisekedi, hanno manifestato oggi, domenica, a Kinshasa bloccando parte di una grande arteria stradale.

SDA

6.2.2022 - 14:39

Hanno anche lanciato pietre contro alcuni veicoli, ha reso noto il portavoce della polizia, il colonnello Pierrot-Rombaut Mwana-Mputu.

I sostenitori dell'Unione per la democrazia e il progresso sociale (UDPS) «hanno barricato Boulevard Lumumba dall'8a alla 14ma strada...» ed hanno «distrutto alcuni veicoli», ha detto Mwana-Mputu, aggiungendo che «la polizia è schierata sul posto per riportare l'ordine e scoprire cosa vogliono».

Secondo indiscrezioni circolate sui social, la protesta sarebbe legata all'arresto, ieri, di François Beya, consigliere speciale incaricato della sicurezza del Capo dello Stato, da parte dell'Agenzia nazionale di intelligence. Un arresto che però non è stato confermato da fonti ufficiali.

Georges Kapiamba, presidente della Ong congolese Association for Access to Justice (Acaj), ha scritto su Twitter di aver visto Beya ieri nella sede dell'Agenzia, dove ha «trascorso la sua prima notte».

SDA