Rep. Ceca: Babis isolato verso governo minoranza con tecnici

ATS

2.11.2017 - 12:38

ANSA

Andrej Babis, vincitore delle elezioni parlamentari in Repubblica ceca col movimento Ano, tenterà di formare un governo di minoranza, con ministri del partito e tecnici. Lo ha detto lo stesso Babis al sito iDnes.cz.

È questa la reazione dell'imprenditore miliardario all'isolamento politico, in cui si trova dal voto del 22 ottobre: gli altri partiti entrati in parlamento rifiutano infatti di collaborare in una coalizione. Secondo Babis, il governo di minoranza dovrebbe parzialmente realizzare i programmi degli altri partiti.

"Visto che i partiti si rifiutano di entrare in coalizione con noi, tenteremo di dar luogo a un governo di minoranza. Presenteremo un programma che parzialmente realizzerà anche il programma degli altri", ha affermato.

Secondo indiscrezioni, questa soluzione vedrebbe l'appoggio del presidente Milos Zeman. Costretto a dimettersi da ministero delle finanze, nell'esecutivo del socialdemocratico Bohuslav Sobotka, Babis è figura controversa per le accuse di frode e di conflitto di interessi che lo hanno colpito.

Tornare alla home page

ATS