Romania: fiducia del Parlamento al nuovo governo di Nicolae Ciuca

SDA

25.11.2021 - 15:22

Questa volta il governo formato da Nicolae Ciuca (nella foto) ha ottenuto la fiducia del parlamento.
Keystone

Dopo quasi tre mesi, la Romania ha finalmente un nuovo governo. L'esecutivo di coalizione guidato dal premier Nicolae Ciuca ha infatti ottenuto oggi la fiducia del parlamento con 318 voti a favore e 126 contrari.

SDA

25.11.2021 - 15:22

Nel pomeriggio Ciuca e i ministri del nuovo governo giureranno davanti al presidente della Repubblica Klaus Iohannis.

«Ringrazio chi mi ha dato la fiducia – ha dichiarato Ciuca dopo il voto in aula – ma anche chi ha votato contro. È importante che lo sappiate – io ho capito la grande responsabilità che mi sono assunto. Ho compreso anche le raccomandazioni da parte dell'opposizione. Siamo un governo credibile e faremo tutto il possibile per mettere al centro dell'attenzione i nostri concittadini».

E riferito all'intesa raggiunta da liberali, socialdemocratici e partito della minoranza ungherese, l'ex generale ha detto che sono state «messe da parte le cose che ci separano e trovato cose che ci uniscono».

L'accordo di coalizione prevede un'alternanza alla guida del nuovo governo fino alle elezioni legislative del 2024. Ciuca, ex generale ed ex ministro della difesa un cui primo tentativo di formare un governo era andato a vuoto poche settimane fa, resterà premier fino alla metà del 2023, quando passerà il testimone a un rappresentante socialdemocratico, che resterà in carica anch'egli per un anno e mezzo fino alle elezioni.

SDA