Guerra in Medio Oriente Sirene di allarme razzi nel centro di Israele

SDA

12.10.2023 - 08:28

Dalla Striscia di Gaza sono stati lanciati altri razzi verso il centro di Israele
Dalla Striscia di Gaza sono stati lanciati altri razzi verso il centro di Israele
Keystone

Le sirene di allarme per i razzi lanciati da Gaza stanno ora risuonando nella zona centrale di Israele. Lo ha detto l'esercito israeliano.

12.10.2023 - 08:28

«Le Brigate al-Qassam hanno lanciato razzi contro Tel Aviv in risposta agli attacchi israeliani contro i civili nei campi di Al-Shati e Jabalyia», ha dichiarato Hamas in un messaggio ripreso dai media.

Intanto, l'esercito israeliano ha annunciato di aver dispiegato forze di riservisti lungo le città sul confine con il Libano. La mossa – è stato spiegato – è avvenuta nell'ambito del generale rafforzamento delle truppe nell'area nord del Paese dopo la situazione di tensione con Hezbollah.

«Queste forze – è stato spiegato – stanno conducendo compiti di difesa tra i quali pattugliamento e blocchi stradali in modo da assicurare la sicurezza dei residenti».

La notte precedente all'attacco di Hamas dalla Striscia – che ha fatto 1'300 morti e 3'300 feriti in Israele secondo un ultimo bilancio – c'erano stati alcuni segnali ma non avvertimenti importanti di intelligence», ha detto dal canto suo il portavoce dell'esercito israeliano Daniel Hagari.

Intanto, il segretario di Stato Usa Antony Blinken è atteso per oggi in Israele dove incontrerà il premier Benyamin Netanyahu, membri del governo e il presidente Isaac Herzog.

Secondo i media, Blinken vedrà anche i familiari degli ostaggi israeliani rapiti da Hamas e portati a Gaza. Blinken – secondo le informazioni – vedrà domani anche il presidente palestinese Abu Mazen.

SDA