Siria: ong, Isis massacra oltre 100 civili a Qaryatayn

ATS

2.11.2017 - 12:16

BEIRUT

I corpi di decine di civili, in parte giustiziati dal sedicente Stato islamico (Isis), sono stati trovati nella città siriana di Qaryatayn, nella provincia centrale di Homs. Lo riferisce l'Osservatorio nazionale per i diritti umani (Ondus).

L'organizzazione afferma che 116 corpi sono stati trovati dopo il ritiro dei jihadisti, sabato. Secondo il Comitato locale degli attivisti di Palmira, 35 di questi portano i segni di esecuzioni sommarie. Non si sa come siano morti gli altri.

Tornare alla home page

ATS