I sostenitori di Trump marciano su Washington, scoppiato già qualche tafferuglio

SDA

12.12.2020 - 17:03

Centinaia di sostenitori di Donald Trump stanno convergendo sulla capitale Washington per protestare contro l'elezione di Joe Biden e la decisione della Corte Suprema di non sostenere l'azione legale promossa dal Texas tesa a ribaltare l'esito del voto.

I sostenitori di Trump hanno organizzato una manifestazione a Washington.
Keystone

La 'Marcia per Trump' è iniziata in mattinata nell'area di Capitol Hill, sede del Congresso. Si temono scontri con i contromanifestanti che si vanno schierando per proteggere 'Black Live Matter Plaza', davanti alla Casa Bianca. Nella notte già qualche tafferuglio con calci e spintoni. Almeno cinque gli arresti.

I sostenitori del presidente vengono incitati dallo stesso Trump, che ha twittato: «Abbiamo appena iniziato a combattere!!!».

Tornare alla home page

SDA