Spagna

Il rogo più esteso in Spagna ha bruciato 22.000 ettari di vegetazione

SDA

18.8.2021 - 13:34

L'incendio forestale più esteso tra quelli registratisi in Spagna quest'anno ha bruciato più di 22.000 ettari di vegetazione vicino ad Avila, nel centro del Paese.
Keystone

L'incendio forestale più esteso tra quelli registratisi in Spagna quest'anno ha bruciato più di 22.000 ettari di vegetazione vicino ad Avila, nel centro del Paese.

SDA

18.8.2021 - 13:34

Lo si apprende dai dati elaborati da Copernicus, il programma di osservazione della Terra dell'Unione Europea.

Secondo le informazioni fornite dai servizi d'emergenza della Castiglia e León, la regione spagnola in cui si è sviluppato l'incendio a partire da sabato scorso, i lavori d'estinzione sono ancora in corso, anche se il peggio sembra alle spalle.

In Spagna rimangono attivi altri incendi forestali. Uno di quelli che hanno causato più preoccupazione alle autorità è attivo a La Palma, una delle isole Canarie. Pompieri e militari hanno lavorato per tutta la notte per cercare di contenerlo. Stamattina si sono aggiunti anche mezzi aerei.

Ángel Víctor Torres Pérez, presidente delle Canarie, ha affermato che da ieri sera alle 22 il perimetro del rogo non si è esteso. «È una buona notizia», ha commentato su Twitter, «oggi sarà una giornata decisiva».

SDA