Sparatoria in Canada, dentista uccide almeno 16 persone

ATS

20.4.2020 - 07:11

Sparatoria nelle provincia di Nova Scotia, in Canada
Source: KEYSTONE/AP/Tim Krochak

Un dentista 51enne travestito da poliziotto ha ucciso almeno 16 persone tra cui una agente in Nuova Scozia, nella peggiore sparatoria del Canada negli ultimi 30 anni.

Il killer è stato ucciso dopo una vasta caccia all'uomo durata circa 12 ore in tutta la provincia orientale canadese. Ignoto ancora il movente.

Tutto è cominciato a Portapique, una piccola comunità rurale a 35 miglia da Truro, Nova Scotia. Secondo i media canadesi il dentista, che si era travestito da agente ed aveva anche modificato la sua auto per farla assomigliare a quelle della polizia, era in fuga da sabato sera, dopo che la polizia era intervenuta per la presenza di una persona armata a Portapique. In una cantina sono stati trovati diversi cadaveri.

La polizia non ha fornito altri dettagli, e le motivazioni dell'assassino, che ha colpito in diversi punti della zona, sono al momento ignote.

Le immagini del giorno

Tornare alla home page

ATS