Disastro ecologico

Sri Lanka: sulle coste plastica proveniente dalla navi in fiamme

SDA

29.5.2021 - 16:05

Lo Sri Lanka rischia il disastro ecologico e una crisi senza precedenti con l'arrivo sulle sue coste di rifiuti in plastica trasportati dal mare e provenienti da una nave cargo in fiamme al largo dell'isola.
Keystone

Lo Sri Lanka rischia il disastro ecologico e una crisi senza precedenti con l'arrivo sulle sue coste di rifiuti in plastica trasportati dal mare e provenienti da una nave cargo in fiamme al largo dell'isola nell'Oceano Indiano.

SDA

29.5.2021 - 16:05

I responsabili in materia di ambiente hanno già lanciato l'allarme: sono state infatti recuperate tonnellate di microgranuli di plastica scavando lungo l'arenile. La convinzione è che provengano dal cargo battente bandiera di Singapore MV X-Press Pearl che da dieci giorni si vede bruciare all'orizzonte.

Secondo le autorità locali per la protezione marina, tale forma di inquinamento potrebbe causare danni cui l'isola dovrà far fronte per anni. La minaccia alle spiagge quali meta turistica e per l'industria ittica è già evidente. E intanto la pesca è stata interdetta lungo gli 80 chilometri di costa più vicini alla nave in fiamme.

SDA