Steinmeier chiede perdono vittime nazismo

ATS

1.9.2019 - 11:53

Frank-Walter Steinmeier e Andrzej Duda
Source: KEYSTONE/EPA PAP/GRZEGORZ MICHALOWSKI

In una cerimonia commemorativa dell'inizio della Seconda guerra mondiale avvenuto esattamente 80 anni fa, il presidente tedesco Frank-Walter Steinmeier ha chiesto «perdono» per le vittime polacche del nazismo e ha sottolineato «mi inchino» di fronte alla loro memoria.

Le frasi sono state pronunciate davanti al presidente polacco Andrzej Duda a Wielun, in Polonia, dove il primo settembre 1939 la Germania nazista lanciò l'attacco che segnò l'inizio del conflitto mondiale, riferisce l'agenzia tedesca Dpa.

Tornare alla home page

ATS