Sudafrica

Le alluvioni provocano almeno 440 morti, è calamità nazionale

SDA

19.4.2022 - 09:19

È calamità nazionale in Sudafrica a causa delle pesanti alluvioni.
È calamità nazionale in Sudafrica a causa delle pesanti alluvioni.
Keystone

Il Sudafrica ha dichiarato lo stato di calamità nazionale per una serie di nubifragi che hanno provocato inondazioni, frane e crolli in particolare sulla costa orientale e ucciso almeno 443 persone, secondo un bilancio provvisorio che vi aggiunge almeno 48 dispersi.

SDA

19.4.2022 - 09:19

Il presidente sudafricano, Cyril Ramaphosa, ha detto che «questo è un disastro umanitario che richiede uno sforzo di soccorso enorme e urgente. Le vite, la salute e il benessere di migliaia di persone è a rischio», ha aggiunto Ramaphosa in un discorso in diretta alla nazione in tv.

Il porto di Durban, nello stato di Kwazulu-Natal, che è uno dei più grandi e più trafficati terminal per container sul continente africano e che è vitale per l'economia del nostro Paese, «è stato gravemente colpito», ha detto, aggiungendo che diverse aree del Paese colpite sono tuttora inaccessibili, per via delle alluvioni, delle strade interrotte e di ponti crollati.

Per fare fronte al disastro sono intanto stati mobilitati 10 mila soldati, dediti soprattutto alla ricerca dei dispersi, al soccorso delle persone bloccate e al rifornimento di acqua dove manca.

SDA